Io non vendo fotografie online, ma mi piacerebbe! 2016-03-20T08:32:54+00:00

Benvenuto, futuro fotografo di successo!

Per prima cosa, ecco nuovamente il link alla pagina di benvenuto per tua comodità. Ci sono un sacco di cose utili, dall’eBook gratuito ai suggerimenti sui post che non puoi assolutamente perdere.

Seconda cosa, sono veramente contento di poterti aiutare all’inizio del tuo viaggi di fotografo che vuole fare sul serio. Che tu scelga di diventare un fotografo microstock, di vendere direttamente le tue fotografie online oppure di migliorare la tua tecnica fotografica qui troverai del materiale che ti sarà sicuramente utile.

Ti faccio una proposta: cosa ne diresti di presentarti?

Nel box dei commenti che vedi sotto, raccontaci qualcosa di te! Siete moltissimi e state iniziando il vostro viaggio in questo momento tutti assieme, quindi perché non fare squadra? Sarebbe veramente interessante se ci dicessi chi sei, da dove ci scrivi e cosa ti servirebbe per crescere come fotografo. In questo modo mi aiuterai a capire quali argomenti trattare nei post. Vedrai, non sarai solo!

Scrivi molto o molto poco, come più ti piace: hai tutto lo spazio che vuoi. E non dimenticare di raccontarci un fatto curioso che ti riguarda!

Paolo

45 Commenti

  1. ettorebrunoEttore 01/04/2016 al 14:42 - Rispondi

    Sono pensionato e ho sempre fotografato da dilettante
    da quando sono in pensione seguo un corso di fotografia digitale e un altro di foto ritocco
    mi sono reso conto di quanto impegno e conoscenza ci vogliono per fare buone fotografie

  2. Paola 01/04/2016 al 21:15 - Rispondi

    Caio a tutti, sono Paola e mi sono appassionata da poco al mondo della fotografia….attualmente sto frequentando il mio primo corso di fotografia da dilettante senza possedere neanche una reflex…ho una bridge che sto faticosamente imparando ad usare anche se l’insegnante mi ha detto che faccio delle inquadrature tremende ( Beh non ha detto proprio così…ha detto di peggio😬😬😬) ….così per cercare di migliorare un po’ ho letto il tuo libro sulla composizione Paolo , che per altro ho trovato interessantissimo e in ultimo eccomi qui…..

  3. Annalisa e Manuel 04/04/2016 al 13:33 - Rispondi

    Ciao, sono Annalisa e da sempre sono appassionata di fotografia a livello amatoriale, ho un figlio di 13 anni che secondo me è molto bravo a fare foto e quindi abbiamo deciso insieme di intraprendere questa strada per guadagnare qualcosina facendo qualcosa che ci piace.(purtroppo io non lavoro). Manuel ha uno smartphone della samsung. Noi abitiamo in Valmozzola in provincia di Parma (sulle colline).Ti ringrazio già da ore del tuo aiuto e supporto per noi molto prezioso. Ci siamo già iscritti a Fineartamerica e Fotolia.

  4. Mary Th. 07/04/2016 al 10:26 - Rispondi

    Ciao, sono Mary Th. Ti ho scoperto per caso, grazie ad un’offerta di Amazon del tuo libro “Fotografia digitale reflex”. Sono contenta del caso! Faccio foto da quando ero bambina (perché mio padre amava la fotografia), prima pellicola e da un po’ digitale. Ho una Nikon d7000 con obiettivo Nikkor 18-200, oltre a un paio di compatte (Canon e Nikon) e a un Samsung 5 Neo. Non amo portare molto peso, per questo ho quel tipo di obiettivo. Mi piace la fotografia macro, ma non disdegno tutto il resto. Penso di aver fatto qualcosa di buono, ma di aver bisogno di un approfondimento formativo (non ho mai fatto corsi) perché alcune cose in alcune mie foto non mi convincono e vorrei migliorarmi. Confesso che mi piacerebbe vendere i miei lavori e mi incuriosisce il settore “oggettistica”. Ho trovato i tuoi consigli preziosi ed il tuo stile perfetto per me: diretto, essenziale e, nello stesso tempo, approfondito in giusta misura: uno stile divulgativo molto “americano” (il migliore che c’è).

  5. Gianluigi 09/04/2016 al 10:23 - Rispondi

    Ciao!
    Mi chiamo Gianluigi, ho 31 anni e da quando sono piccolo mi piace armeggiare con le macchine fotografiche. Dapprima una nikon analogica, qualche usa e getta ( molto anni 90/2000), per poi passare nel 2006 ad una Canon 400d. Da quel momento ho iniziato a scattare con più frequenza e consapevolezza, ho frequentato per 3 mesi un corso di fotografia che mi ha aiutato molto. Ho approcciato la fotografia beauty, ritratto, still life e approfondito quella di paesaggio. Da poco, per la mia laurea, alcuni amici mi hanno regalato una polaroid. Fantastico! Un vecchio approccio alla fotografia, ma anche nuovo in realtà. Per me l’utilizzo della polaroid risolve un grande problema che ho anche trattato nella mia tesi di laurea: archiviare migliaia di file senza poi stamparli, esponendoci al rischio di perderli nel momento in cui i nostri supporti digitali andassero in crash. Come dice Vint Cerf, uno dei padri di Internet, per evitare di perdere tutta la cultura che stiamo producendo è necessario realizzarne anche copie fisiche, per essere certi di trasmetterla alle generazioni future evitando un nuovo Medioevo culturale. Spero che la fotografia possa essere parte del mio lavoro, lavorei con passione!

  6. Gianluigi 26/04/2016 al 17:31 - Rispondi

    ciao, sono Gianluigi. In pensione da pochi anni, ora trovo il tempo di coltivare il mio hobby: la fotografia. Prediligo la fotografia paesaggistica (montagna) e naturalistica (animali selvatici). Come postproduzione utilizzo Photoshop per leggeri ritocchi. Mi piacerebbe ottenere da questo hobby un ritorno economico. Utilizzo una Nikon D5200 con due ottiche:
    Nikkor 35 mm f1.8 e 55-300 f4.5-5.6

  7. Iside 02/05/2016 al 12:22 - Rispondi

    Ciao!! Personalmente più che sul lato formativo sono interessata a capire come essere in regola con i guadagni sul fronte tasse dato che non ho partita Iva….capire come funzionano tecnicamente i vari siti di microstock e il copyright…ovvero se bisogna registrarlo o se è sufficiente essere detentori della foto come comprovazione del copyright, insomma tutti gli aspetti pratici e più tecnici 🙂

  8. mario 11/05/2016 al 10:02 - Rispondi

    ciao sono Mario,ho conosciuto il tuo blog per caso smanettando su internet,detto ciò lo trovo molto interessante.
    Mi interesserebbe provare a vendere le mie foto ,pertanto sarei ulteriormente interessato agli aspetti fiscali e logistici nel senso di sapere dove postare le foto e nel modo giusto…
    Anticipatamente grazie per l’interessamento !!!

  9. Giovanni 17/05/2016 al 18:47 - Rispondi

    Ciao, sono Giovanni e vedo che qui mi trovo in buona compagnia. Sono in pensione da ex insegnante e architetto/designer da un paio d’anni. Per motivi di salute e per un mercato ormai asfittico, ho dovuto sospendere l’attività di designer, che però conto di riprendere appena possibile. La fotografia non è mai stata per me un hobby, ma una necessità, per documentare i lavori prodotti e presentarli alla clientela. L’ho preticata da dilettante, con l’aiuto di qualche testo, anche se, durante il periodo universitario, e anche un po’ dopo, mi stampavo le foto in B/N con un Durst. Bei tempi !!. Per molti anni ho prodotto quasi solo diapositive che ora, con molta pazienza sto digitalizzando, riscoprendo scatti interessanti che potrebbero dare qualche risultato. Purtroppo, o io, o lo scanner Epson V350 che uso, non mi danno la resa che speravo…. Sto facendo esperimenti per trovare il metodo migliore…..Non voglio annoiare oltre. Ho scoperto da poco questo Blog che trovo interessantissimo; proverò a seguirlo e vedere se potrei lanciarmi in una nuova attività. Buon lavoro a tutti e complimenti all’Autore.

  10. Felix 23/05/2016 al 16:11 - Rispondi

    Salve, sono un artista cubano, vivo e lavoro in Italia da 8 anni, la fotografia e il video sono parte de vita cotidiana, sempre cerco di migliorare tecnicamente e crescere umanamente, credo que queste luogo mi aiutata a queste fine. Grazie.

  11. Emanuel 26/05/2016 al 07:05 - Rispondi

    Ciao ,mi chiamo Emanuel …non ho ancora ben chiaro cosa mi piaccia e cosa meno della fotografia,quale possa essere il mio stile preferito,sò solo che è parte della mia vita ..una bella parte .la migliore.vorrei diventasse anche la più importante…chissà …

  12. Alfonso 26/05/2016 al 12:27 - Rispondi

    Mi chiamo Alfonso e mi sono appassionato alla fotografia da un paio di anni. Sono in possesso di una Bridge Nikon Coolpix P900 che sto imparando a padroneggiare, ma sicuramente nella fotografia, come nella vita, si ha sempre da imparare. Sono interessato sia ad imparare a fare foto migliori sia, se se ho le capacità necessarie, a provare a far si che il mio hobby fotografico diventi anche una fonte di piccoli guadagni.
    Grazie

  13. Enrico Fiorentini 26/05/2016 al 17:06 - Rispondi

    Eccomi, iscritto da pochissimi giorni, mi chiamo Enrico e anch’io sono pensionato come Ettore (01-04-2016).
    Mi ha incuriosito il microstock perché lo vedo come una fonte di guadagno extra-pensione e, qualora dovessi riuscire, vedrei la possibilità di poter aggiornare la mia attrezzatura che oggi comincia ad essere un pochino obsoleta.
    Vengo da anni di fotografia analogica, e lo sforzo della conversione al digitale, ha un pochino pesato sulle mie non floride finanze.
    Tecnicamente sono abbastanza provvisto di esperienza, ma so che per intraprendere un qualsiasi lavoro o attività è necessario studiare, sempre.
    Una volta ho vinto un esposimetro Minolta Autometer IV attraverso la pubblicazione su “Fotografare novità” di un piccolo reportage (analogico) su Milano Porta Genova. E’ una cosa risalente all’ormai lontano 2003, ma conservo gelosamente la copia di marzo di quell’anno che mostro agli intimi sempre con grande soddisfazione.
    Spero che quanto ho letto nei tuoi scritti sia fattibile con la mia attrezzatura attuale.
    Per ora Paolo, saluto te e tutto il forum. Enrico.

  14. Sergio Silvestrini 14/06/2016 al 07:18 - Rispondi

    Buongiorno Paolo,
    trovo molto interessante quello che stai facendo e mi rendo conto di quanto lavoro ci sia dietro. Hai un modo di approcciare gli argomenti molto accattivante nella forma e al tempo stesso serio nei contenuti.
    In due parole: io sono Sergio e fotografo da sempre. Ho anche la fortuna (o sfortuna, dipende dai punti di vista e dai periodi) di fare un lavoro molto vicino alla fotografia. Da trent’anni faccio video (documentari principalmente) e questo mi ha permesso oltre che di girare mezzo mondo, di mantenere rispetto alla fotografia, un atteggiamento assolutamente “puro”, economicamente disinteressato, di ricerca e di sperimentazione. Ho un archivio di non so quante immagini che ora ho deciso di mettere in giro.
    Se ti va puoi dare un’occhiata al mio sito dove oltre ad un mio profilo più approfondito puoi vedere una piccola parte dei miei lavori.
    Ora pensavo di utilizzare Fotolia per cominciare a caricare qualche immagine.
    Mi sono un po’ arenato (in queste cose sono totalmente imbranato) nella parte burocratica di tasse e moduli iw8bn da compilare.
    Puoi indicarmi dove trovare qualche delucidazione in merito.
    Grazie ancora per l’ottimo blog
    Sergio

    • Paolo 14/06/2016 al 21:24 - Rispondi

      Ciao Sergio,

      Se vuoi inviare il link al tuo sito sarò felice di pubblicarlo.

      A presto!

      Paolo

  15. Franco Fratini 15/06/2016 al 16:03 - Rispondi

    Ciao, sono Franco, abito e lavoro in zona Milano.
    le informazioni sulla mia attività fotografica (non professionale) sono presenti qui http://www.francofratini.it quindi non faccio copia incolla… chi volesse visitare il sito sarà il benvenuto.
    Riguardo la vendita su microstock ho appena iniziato, da qualche giorno.
    Ho caricato foto cercando di seguire le indicazioni di contenuti che ho trovato sia su questo sito che su altri, ma per adesso ho solo attinto al mio archivio. Ho depositate una ventina di foto, so che sono poche ma col tempo aumenteranno.
    Penso in futuro di prevedere qualche sessione dedicata a scatti da stock.
    Considerando che solitamente fotografo la natura (animali e paesaggi) e faccio foto di viaggio, mi paicerebbe capire come orientarmi nella scelta delle foto in questi ambiti.
    Grazie e un saluto,
    Franco.

  16. Ivan 17/06/2016 al 12:24 - Rispondi

    Ciao Paolo,
    sono Ivan e siamo compaesani…faccio foto da circa 20 anni, prima per hobby e qualche volta anche per lavoro (come gregario per servizi matrimoniali). Ho lavorato anche nel campo della grafica e visto che da sempre la fotografia mi ha appassionato, ho deciso di vedere se riesco anche a guadagnare qualcosa con le mie foto fatte e quelle che farò in futuro, affacciandomi al microstock…sono sicuro che saprai aiutarmi come lo stai già facendo grazie ai tuoi consigli…

  17. BARBARA 03/07/2016 al 14:38 - Rispondi

    Ciao Paolo e ciao a tutti, sono Barbara e faccio fotografia fin da bambina,prima con una reflex a pellicola,successivamente con alcune bridge digitali ed attualmente con una Canon 7D con varie ottiche corredo. Ho acquistato su amazon i tuoi ebook e leggendoli mi ha incuriosito molto questa opportunità di poter affiancare al mio lavoro da dipendente non solo un’entrata economica aggiuntiva (almeno spero), ma anche la possibilità di far conoscere i miei lavori. Ho un sito web che cerco di tenere sempre aggiornato ed in passato ho anche partecipato ad alcune mostre collettive.
    Sono sicura di poter trovere in questo blog ottimi consigli. .tra l’altro ho già effettuato l’iscrizione a Shutterstock e non mi rimane altro che selezionare delle immagini interessanti ed “appiccicose ” da poter caricare! 🙂
    A presto..

  18. Barbara 03/07/2016 al 16:12 - Rispondi

    Ciao, sono Barbara e vivo in Sardegna.
    Ho da sempre avuto la passione per la fotografia ma solo da poco ho fatto il “salto” acquistando la mia prima reflex, una D7100. Oramai la compatta mi stava strettissima.
    Ho frequentato un corso di fotografia e scatto scatto scatto. Non senza pensare, ovviamente, ma ogni motivo è buono per portarmi dietro la macchina.
    Amo la paesaggistica ma mi sto buttando anche in altri tipi di fotografie.
    Se riesco a guadagnarci qualcosina…non mi dispiacerebbe…:-)

  19. Giancarlo Babolin 06/07/2016 al 08:17 - Rispondi

    Ciao,sono Giancarlo e abito in provincia di Treviso.Da sempre appassionato di fotografia e da 5 anni in pensione.Canonista da sempre,tengo con molta cura una Canon FTb,una Canon A1 e obiettivi FD dal 20mm a 300mm.Amo la fotografia paesaggistica,macro, ritratti e foto “sperimentali” in studio,natura morta,giochi di luce ecc.. .La mia attrezzatura fotografica,per foto di passeggio non impegnative e come 2° macchina una Canon SX60HS,da poco ho acquistato una Canon 70D con obiettivi Canon 10-18, Canon 100 macro,Tamron 60 macro,Tamron 18-200 e Tamron 70-300.Amo la montagna,abito vicino al Monte Grappa e Colli Asolani,con tutta la bellezza dei paesaggi in ogni momento e con qualsiasi tempo.Il mio archivio fotografico consta di circa 40.000 foto fra diapositive e digitale,e sinceramente non sò più in che modo gestirlo,anche perchè circa 10.000 foto sono in formato RAW ,per cui,file molto capienti.In passato(da giovane) ho partecipato a qualche concorso fotografico,con discreto successo,allora mi occupavo anche di camera oscura,il fantastico BN!!!!!!!! Non ho mai pensato di vendere foto,sto pensando ad un mio Blog,ma non vorrei,dopo essere troppo impegnato nel gestirlo.Per me la fotografia è la fuori,nei campi,nei boschi,nella montagna,e non certo davanti ad un PC!!!!!.Chiedo scusa per il lungo racconto,un grazie a tutti voi,a presto Giancalo.

  20. Powerhouse Fender 19/07/2016 al 23:08 - Rispondi

    Ciao, sono Lawrence nato negli Usa ma italiano, di Rovigo. Ho sempre avuto il hobby della pittura e la fotografia, 4 anni fa però ho smesso e cambiato mestiere, (facevo il matrimonialista) adesso sono tornato, con umiltà riparto da capo! La cosa più bizzarra che mi sia successo e che un prete mi si è messo davanti a braccia aperte per ostacolare nel fare una fotografia ad un ragazzo su qui i genitori volevano che fossi io a farli le foto e non il fotografo ufficiale di quella cresima…. Roba da matti!!!

  21. manuelaruscitto 21/07/2016 al 09:16 - Rispondi

    Ciao mi chiamo Manuela e ho due grandi passioni: mia figlia di 12 mesi e il mio blog di cucina.
    Ho appena acquistato una Bridge digitale Canon e voglio iniziare a capire meglio il mondo della fotografia.
    Nei miei nuovi programmi futuri ci sono un corso di fotografia professionale ed imparare anche a vendere foto on line :-).
    Grazie per i consigli e l’aiuto che riesci a darci con il tuo lavoro!!

  22. Laura 29/07/2016 al 09:45 - Rispondi

    Ciao sono Laura. Fotografo per hobby da qualche anno, soprattutto nei viaggi ma non solo. Posseggo una reflex Canon molto basic e qualche obiettivo. Ho letto il libro di Paolo “Fotografia Digitale Reflex: 7 segreti per il fotografo che vuole migliorare, stupire e guadagnare” e di conseguenza sono approdata su questo blog.

    Avendo archivi di foto ho provato a entrare a far parte di qualche sito microstock. Ho davvero cominciato da qualche giorno, e ho caricato delle foto su Fotolia e Shutterstock (su quest’ultimo a dire la verità solo una perché praticamente bocciano tutto e non gli va mai bene niente!!!).
    Mi piacerebbe guadagnate qualche cosina soprattutto per pagarmi attrezzatura e qualche buon programma di foto ritocco.

    Grazie

    Ps. Ho anche scaricato un altro tuo libro, Paolo, da Amazon ma lo devo ancora leggere!!

  23. Laura 29/07/2016 al 09:55 - Rispondi

    Mi è appena arrivata la conferma, sono anche su istock! Ora non mi resta che produrre tante foto!!

  24. Marco 31/07/2016 al 06:37 - Rispondi

    Sono capitato qui quasi per caso. Non so se potermi già definire un appassionato di fotografia. Ma so che leggere questi commenti o semplicemente la pagina di presentazione di questo blog è stato interessante. Così interessante da dire “ma si, mi presento e lascio anche io il mio commento”. Sono Marco e vivo in provincia di Modena. Ho un lavoro che mi porta via tutta la giornata… ma proprio tutta. Ho frequentato alcuni anni fa un corso base di fotografia. Ho una Nikon D3300 con uno zoom 18-105 Nikkor. Praticamente nessuna esperienza in fotografia e tanti scatti da fare. Mi interesserebbe approfondire, fra le tante cose, l’aspetto burocratico della vendita online di foto per dormire sonni tranquilli ed essere certo che nessuno venga un giorno a bussarmi alla porta dicendomi che ci sono tasse e sanzioni da pagare perché ho venduto foto online e ho omesso una virgola in un documento.
    Per il resto so di avere anche tante cose da imparare per utilizzare al meglio la mia Nikon. E mi piacerebbe anche imparare l’utilizzo di Lightroom. Manca solo un po’ di tempo in più ma se questo interesse può trasformarsi in vera e propria passione (e i presupposti ci sono tutti) il tempo verrà da solo.
    Grazie e ciao a tutti

  25. Alfonso Mandia 02/08/2016 al 13:29 - Rispondi

    Buongiorno, Paolo.
    Sono Alfonso, di Roma. Da qualche tempo ho ricominciato a fotografare. Prima con il telefonino, poi non mi è bastato più e son passato ad una Sony digitale di quelle da cento euro, quando non mi è bastata più neanche quella son passato all’attuale macchinetta, una Canon EOS 1100D, con la quale mi trovo benissimo.
    Ultimamente, visto anche il successo, nel mio piccolo, che riscuotono i miei scatti, ho aperto una pagina Facebook per provare a costruirci un lavoro, e in quest’ambito ho pensato alla vendita sul web delle mie foto.
    Per il resto, non c’è presentazione migliore, per raccontarmi senza ammorbarti ed ammorbare chi leggerà, del bios con il quale mi presento nelle mie attività in Rete.
    “Attore, fotografo, scrittore, pony express, musicista, viaggiatore, cialtrone per passione, cane sciolto per dienneà, navigo a vista nella tempesta perfetta aspettando l’onda gigante per vedere l’effetto che fa”.

    Buona giornata a tutti

  26. rconcetto 28/09/2016 al 07:47 - Rispondi

    Ho scoperto un mondo nuovo, ero alla ricerca di uno spunto che mi aiutasse a guadagnare quel che basta per l’acquisto di nuova attrezzatura e se possibile qualcosa di più.
    Molto lentamente sto costruendo un sito che segnalerò quando sarà sufficientemente apprezzabile.
    Ringrazio per l’inserimento nel gruppo

  27. Martina 10/10/2016 al 08:14 - Rispondi

    Ciao, sono Martina ho 27 anni e vivo tra le “paludi” della pianura padana con i miei 2 piccoli grandi cani. La fotografia mi ha appassionata fin da quando ero bambina. La mia prima “macchinetta” l’ho ricevuta in regalo all’età di 7 anni, e da qualche anno mi sono dedicata più seriamente alla fotografia, ho acquistato la mia prima reflex e frequentato corsi e workshop per migliorare sempre di più. Credo sia il momento giusto per iniziare a vendere i miei lavori online e produrne di specifici per i siti di microstock (provando ad arrotondare il mio stipendio da stagionale) e cercando qualche consiglio ho trovato questo blog.

  28. DARIO BIANCHI 13/10/2016 al 06:16 - Rispondi

    HO LA PASSIONE DI FARE FOTO PASAGGISTICHE, MACRO ,SPORTIVE,RITRATTI,MATRIMONI E FOTO PUBBLICITARIE.LA MIA ATTREZZATURA E’ : UNA CANON 5D MARK4 CORREDATA DA UN 16-35 F2.5 UN 24-135 F4 UN FLASH GUIDA 60 CANON PIU’ IMPIANTO STUDIO COMPLETO E TANTISSIMA PASSIONE SONO IN PENSIONE E VORREI ARROTONDARE LA PENSIONE

  29. simona fausti 15/10/2016 al 17:44 - Rispondi

    Ciao, sono Simona ho 50 anni e vivo in un posto bellissimo sul lago Maggiore (sono fortunata: semplicemente stando qui potrei fare delle foto stupende!). Ho comprato la mia prima reflex (Nikon D3100) nel 2014 e nello stesso anno ho seguito due corsi di fotografia a livello base. Poi mi sono iscritta al fotoclub del mio paese e ho iniziato a seguire le attività proposte. Quando posso mi ritaglio delle ore da dedicare solo alla fotografia che mi sta appassionando sempre di più! Ogni tanto compro libri e giro sul web alla ricerca di spunti, consigli e anche compagni di viaggio in questa nuova meravigliosa avventura.
    Sono spaventata: tutti fanno foto spettacolari e a volte penso proprio che non ce la farò mai ad arrivare a certi livelli. Pensavo di iscrivermi a dei social fotografici per confrontarmi con gli altri, ma mi sento troppo imbranata!! Mi piacerebbe vendere qualche foto, ma solo per soddisfazione personale! Grazie per l’aiuto che darai a tutti noi !

  30. Luigi Bonincontro 16/10/2016 al 08:01 - Rispondi

    Ciao Paolo,
    intanto grazie delle informazioni veramente utili.
    Per quanto riguarda me, brevemente, mi occupo di automazioni elettroniche e di ogni genere nel campo industriale dell’Oil&Gas, ma la fotografia mi perseguita da quando avevo 12 anni……quando iniziai con la mia Lubitel 2 che molti non conoscereanno.
    Nel campo fotografico analogico ho fatto tanta esperienza sia di ripresa che di camera oscura B/N e Colore, negli anni ’70 stampavo in Sardegna per i fotografi dal posto.
    Oggi ho deciso di dedicare più tempo alla mia passione spesso sacrificata e di avvicinarmi al digitale..all’inizio odiato ma che comincio ad apprezzare per quello che può dare.
    Sono attrezzato con una D800, ottiche 24-120mm, 85mm fisso, flash portatile Metz 52, parco flash Hensel a potenza regolabile, stampante epson R3000….insomma mi sto divertendo con le mie foto che piacciono alla gente.
    Adesso visto che mi dovrò fare un piccolo reddito per sopravvirere viaggiando come piace a me ho deciso di vendere le mie foto e qui chiedo aiuto.
    Vorrei capire come compilare il file di Metadati per non farlo troppo pieno o troppo vuoto.
    Un sincero grazie e
    Ciao a tutti

    Luigi

  31. Luigi Bonincontro 20/10/2016 al 12:44 - Rispondi

    Ciao a tutti
    io al momento mi trovo in Sicilia per lavoro e per ……fotografare. Beh Simona vendere foto non è facile io ci sto provando bisogna sempre provare, si ha un bel feedback nel bene e nel male azi, nel male si impara di più. Le mie prime foto sono state rifiutate…pensavo di averle eleborate bene……peccato non li vogliono eleborate; le prossime le manderò così come scattate, vedi si fa esperienza…!!

    Ciao e buona giornata

    Luigi

  32. Francesco 01/12/2016 al 18:03 - Rispondi

    Ciao Paolo e ciao a tutti,
    mi chiamo Francesco e sono delle parti di Ferrara.
    in breve scatto foto da quando ero piccolo rubando la Nikon FE del babbo…mi considero un eterno studente perchè c’è sempre qualcosa da imparare meglio o da studiare in ambito fotografico. I miei soggetti preferiti sono quelli motoristici o sportivi in genere anche se quando capita di essere in vacanza paesaggi e animali la fanno da padrone. Fino ad ora ho sempre scattato per me, qualche stampa è finita sui muri di amici..però voglio provare a fare qualcosa di più e così scopro il mondo del microstock.
    pure io sto trovando grossi problemi nella compilazione della parte finanziaria dei vari siti in attesa di ricevere un report sulle foto proposte per essere esaminate..
    ciao a tutti e buona serata!!

  33. Stefano Pegoretti 14/12/2016 al 21:11 - Rispondi

    Ciao Paolo e ciao a tutti,
    mi chiamo Stefano e vivo e lavoro a Trento. Il mio approccio col mondo fotografico risale alla seconda elementare, quando un maestro ci ha portato in camera oscura: vedere l’acqua prendere la forma di una immagine su un foglio di carta bianca… folgorazione! E, alternando momenti più o meno attivi, e complice anche la passione dei miei genitori, non ho più smesso di godere del rumore della tendina che si alza e si abbassa. Da una decina d’anni scatto con maggior consapevolezza, ponendomi un obiettivo comunicativo e cercando di raggiungerlo. E mi piace, e mi spaventa, riconoscere che al pari degli scatti, col tempo sono cambiato anch’io! Scatto perché trovo piacere nel pensare lo scatto, nel cristallizzare un istante pigiando il pulsante dell’otturatore, nel riguardare lo scatto tempo dopo.
    Pù volte ho sentito amici, fotografi e non, dirmi “potresti venderla”, guardano le mie foto che colorano le pareti di casa. Ma non ci ho mai pensato. Fino a qualche tempo fa… ho iniziato per conto mio una “esplorazione in solitaria” del microstock, ma poi mi hanno regalato un kindle e per caso sono finito sui tuoi le-book… coincidenza? Sarà… ma ho letto con curiosità, ho capito qualcosa in più, mi sono appassionato e ho deciso di mettermi in gioco con questo tipo di fotografia!
    Grazie e… a presto! 😉

  34. carlo 01/01/2017 al 15:49 - Rispondi

    Ciao Paolo..
    be che dire… non ho parole per ringraziarti.. è da un po di tempo che leggo di fotografia su blog diversi .. ma è la prima volta che mi vedo arrivare da subito un ringraziamento e addirittura un regalo.Il tuo modo di approcciarti, di scrivere e di spiegare i vari tutorial attraverso youtube mi ha da subito preso e sorpreso in modo positivo ovviamente.
    Da tempo sono un appassionato di fotografia.. ma non ho saputo sfruttare la mia passione quando ne avevo le possibilità. Anni fa ho perso il lavoro e la mia azienda.. ho poi continuato a lavoricchiare in diversi settori fino ad un anno e mezzo fa che mi si è presentata da un’amico la possibilità di lavorare come fotografo per un Giornale (quotidiano) mi verrebbe da dire fotoreporter visto che spazio dalla cronaca allo sport agli eventi… ai funerali sig.. ecc. ma la parola Fotoreporter è troppo grossa.E’ una toccata e fuga da una parte all’altra della città con tempi strettissimi.
    A volte non è male ma i servizi sono pagati molto poco e senza rimborsi di spese.
    Ho tanto ancora da imparare … e per dirla tutta vorrei trovare la possibilità di arrotondare un po il mio stipendio.Essendo da poco nel giro devo ancora avere contatti che mi permettono di fare qualcosina in giro.. i miei compagni di agenzia che da tempo sono nel settore, spaziano dai matrimoni ad eventi ecc. per arrotondare e cmq hanno molta più esperienza di me.
    Non sono più un ragazzino.. ho 56 anni e mi ritengo fortunato a fare questo tipo di lavoro.. ma non ho più la forza mentale di spaccare montagne come quando avevo la mia azienda.. ho fatto molti errori nella mia carriera che sto ancora pagando..ed ora non è facile metterti sempre in gioco giorno dopo giorno.
    Ho un po di timore e un po di paura ad affrontare qualcosa di nuovo esponendomi in prima persona… forse proprio perché non ho ancora quella sicurezza dei miei mezzi di conoscenza in questo campo.
    Voglio però concludere questa mia mail ringraziandoti poiché leggendoti ho sicuramente visto un bagliore di luce nel mio tunnel.
    Grazie ancora
    Carlo

  35. Antonino Pagano 11/01/2017 al 01:29 - Rispondi

    Ciao. Non mi reputo ancora un fotografo ma un appassionato di fotografia. La mia passione è nata per caso. Qualche tempo fa mi occupavo di grafica e spesso usavo Photoshop per ritoccare foto che mi fornivano i clienti o che trovavo sul web. Rimanevo per più di qualche minuto ad osservare quelle che mi colpivano a volte anche con occhio critico. Ad un certo punto non mi bastava più osservare, sentivo l’esigenza di capire e carpire la foto. Incominciai così a informarmi sempre più su strumentazione e tecniche, riempivo il pc con una marea di foto scaricate o fatte da me. La fotografia è un’arte che mi appassiona sempre e vorrei potesse un giorno diventare la mia attività principale ma bel frattempo se posso arrotondare lo stipendio perché no?

  36. Annamaria 03/03/2017 al 12:33 - Rispondi

    Salve sono Annamaria e non posso reputarmi una fotografa, ne so molto poco, ma la fotografia mi affascina e mi piacerebbe imparare. Mi sono registrata a questo blog ma non ricordo dove l’ho trovato, probabilmente su FB, per cercare di imparare qualcosa.
    Sto passando questo materiale a mio marito, in verità è lui Il fotografo dilettante, che adora fotografare gli animali in natura, l’architettura, l’arte e quello che incontriamo nei nostri viaggi con una Nikon D3200.
    Vediamo se questo blog riesce a stuzzicare la sua passione.

  37. giartphoto 03/03/2017 al 16:52 - Rispondi

    Salve sono Luigi, è bello sapere che vi sono persone che si buttano a fotografare dicendo che sanno poco di fotografia..! Magari hanno una passione segreta, una vena artistica che bisogna stimolare a farsi avanti a 360°.
    Certo alcune cose essenziali bisogna saperle, ma ci vuole la passione perchè bisognerà fare tanto esercizio..! Insomma dovrai piano piano vedere la foto prima di farla, conoscere e scoprire i difetti, quindi…., guardare e riguardare le foto fatte, capire cosa manca, cosa vi è di troppo…..poi bisogna fare in modo che foto deve raccontare quello che tu volevi dire. Ricordati un detto di Ansel Adams’s, fotografo americano…”You don’t take a photography, you make it” (Tu non scatti una foto, la costruisci..! Chiaro il concetto?
    Si ti può aiutare io nel mio sito pubblico articoli fotografici di tecnica ed altro in modo molto semplice.

    Ciao buon lavoro a te e tuo marito

    Luigi http://www.luigiartphotos.wordpress.com

  38. marco 03/03/2017 al 21:52 - Rispondi

    Ciao, sono Marco e non tocco alcool da… ah no, scusate, mi sono confuso! 😀
    Sono sempre Marco e ho da decenni la passione per la fotografia, anche se lei mi vede più come un amico o – meglio – un conoscente occasionale!
    Scherzi a parte, ho iniziato a frequentare questo blog (arrivandoci da Twitter) per i tutorial (specie Lightroom) e sinceramente non avevo mai preso in considerazione l’idea di poter vendere le mie foto: a dirla tutta, non sono ancora sicuro che lo farò, però almeno la curiosità, quella sì, me l’hai stuzzicata.
    E ovviamente complimenti per il sito!

  39. Alessandro - Iron4Dad 04/03/2017 al 11:50 - Rispondi

    ciao a tutti, sono appassionato di fotografia e viaggi assieme alla mia truppa o meglio un esercito visto che sono QUADRUPLE DAD. Mi piacerebbe ora provare a lanciarmi nel mondo del microstock! grazie! nb: questo sito è splendido!

  40. Sandy 15/03/2017 al 14:40 - Rispondi

    Ciao Paolo e ciao a tutti ! Ho sempre amato fotografare spinta sopratutto dal piacere di creare una bella immagine, piacevole da rivedere. Non conosco la tecnica fotografica e credo che seguirò il consiglio letto sul blog di Paolo ovvero, in questa fase iniziale, seguire un corso di fotografia piuttosto che spendere soldi in attrezzatura. Mi interessa l’idea di vendere foto perché arrotondare un po’ non mi disturberebbe ma so che la strada è lunga e tortuosa. Mi sono iscritta ad un paio di portali tanto per testare gli scatti che avevo già e devo dire che sono rimasta molto perplessa. Istock ad esempio accetta qualunque cosa io invii, shutterstock ha accettato solo 2 foto su 15 adducendo motivazioni, incluse la mancanza di fuoco del soggetto principale che non percepisco e che a volte non riesco neanche a verificare .. strada complicata dunque ma vediamo dove porterà. Seguo e seguirò questo blog con grande interesse. Buona fotografia a tutti! Sandy

  41. SIMONA 05/04/2017 al 21:43 - Rispondi

    Ciao a tutti. Sono Simona e sono pugliese. Sono appassionata di foto fin da piccola, anche se al momento mi accontento di una fotocamera compatta.. Anche se l’acquisto di una Reflex è tra gli obiettivi del 2017. Purtroppo non ho un lavoro stabile e per questo qualche giorno fa ho pensato di cercare su internet se fosse possibile vendere le proprie foto. Ed eccomi qui su questo blog. So che una Reflex fa tanta differenza ma al momento sono nella fase dell’informazione sul mondo del microstock..fino a qualche giorno fa per me sconosciuto. Spero di imparare qualcosa grazie a chi ha più esperienza e di arrivare un giorno ad avere qualche piccolo guadagno da una grande passione. Se cosí non sarà pazienza.. Non avrò perso tempo ma avrò scattato un sacco di foto

  42. Roberto 06/04/2017 al 19:48 - Rispondi

    Salve,
    Mi chiamo Roberto, e da anni amante ed appassionato di fotografia.
    Vivo all’estero, in una nazione dove non mancano luoghi e quant’altro da poter fotografare. Ahimè, pur avendo un lavoro lo stipendio non mi permette di concedermi l’attrezzatura che vorrei, quindi mi diverto con quel poco che ho… appunto ho detto mi diverto, perché la fotografia per me è divertimento, calma, relax… È un qualcosa che sento di mio è solo mio.
    Prediligo molti stili, come la pesaggistica, o la fotografia naturalista… Ma anche il ritratto mi attira.
    Adoro osservare per ore i miei soggetti per poi studiare la composizione… la fotografia che ne scaturisce deve essere come l’ho immaginata, ne più ne meno.
    Studio costantemente manuali e leggo libri didattici, alla costante ricerca di tecniche e stili diversi dai miei, e per questo che mi definisco un infante fotografico, ovvero curioso e allo stesso tempo ingenuo.
    Potrei scrivere per ore, ma preferisco fermarmi qui.
    Se mi piacerebbe vendere le mie foto? immagino di sì… sarei ipocrita se dicessi di no… Lo so che il denaro non è tutto, ma ciò lo disse uno che sicuramente di denaro ne aveva a sufficienza non trovi?
    È tutto… piacere di aver fatto la tua conoscenza!

  43. Paolo 12/04/2017 al 12:45 - Rispondi

    Ciao, anche io mi chiamo Paolo ed ho iniziato a fotografare da piccolino grazie agli insegnamenti di mio padre. Sono passato dalla pellicola e dalla camera oscura per giugere al digitale. Sono un appassionato astrofotografo e macrofotografo. Non disdegno i panorami e i ritratti. Mi son sempre chiesto se questa passione potesse trasfromarsi un giorno in un lavoro; ma finora non ero a conoscenza di questa possibilità. Spero di cimentarmi presto e provarci, grazie anche a una mia personale discreta produzione fotografica dalla quale attingere. L’idea è anche quella di migliorarmi. Grazie in anticipo per i consigli che vorrai darmi. Salutissimi ! Paolo.

  44. Danilo 25/04/2017 al 14:47 - Rispondi

    Ciao, mi chiamo Danilo e ho la passione per le immagini (disegni, foto, quadri, ecc.). La fotografia mi piace da non mi ricordo più da quando: quindi ero molto piccolo. Fotografo un po’ di tutto con una mirrorless che ho da quattro anni, che conosco bene e fa buone foto, almeno credo, ma mi piacciono soprattutto gli scatti che provano a raccontare una storia a chi li vede. Sapevo da qualche tempo delle possibilità di provare a guadagnare con le foto ed eccomi qui. Grazie per il tuo ebook sul microstock che sto leggendo. A presto.

Per lasciare un tuo commento...